Youth in Action for SDGs 2022

2 min

Fino al 22 aprile è aperto il bando per partecipare all'esclusivo concorso promosso da Fondazione Italiana Accenture e Fondazione Allianz Umanamente, rivolto ai giovani che vogliono impegnarsi in progetti di sostenibilità

Il concorso Youth in Action for Sustainable Development Goals è giunto alla sesta edizione e come ogni anno ha l’obiettivo di raccogliere e premiare le migliori idee progettuali presentate da giovani under 30 per rispondere alle sfide che oggi il mondo Business e il Terzo Settore devono affrontare per contribuire al raggiungimento degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile individuati nell’Agenda 2030 delle Nazioni Unite.

Partecipanti

Possono partecipare al Concorso giovani under 30, universitari o laureati. Questi possono presentarsi sia in forma individuale che come team costituito da un massimo di tre persone. Tutti i cittadini italiani e stranieri under 18 possono partecipare.

Concorso

Ciascuna azienda e fondazione Partner del concorso presenta una “Sustainability Challenge”, ovvero una sfida di sostenibilità economica, sociale o ambientale che è interessata ad approfondire. Ogni partecipante potrà rispondere a una o più Sustainability Challenge, proponendo un’idea progettuale sviluppata da solo o in team.

  • Candidatura idee progettuali: dal 15 febbraio al 22 aprile
  • Selezione delle idee progettuali finaliste: dal 2 al 20 maggio
  • Comunicazione dei finalisti: 27 maggio
  • Workshop digitale e in presenza riservato ai finalisti: dal 09 al 10 giugno
  • Pitch delle idee progettuali finaliste: dal 13 giugno al 17 luglio
  • Proclamazione dei vincitori: fine giugno

Premi

Il Concorso prevede due tipi di premi, i premi Promotori fino a 10.000€ in formazione e i premi Partner, messi a disposizione dei vincitori delle rispettive Sustainability Challenge, tra cui esperienze formativeborse di studio e stage retribuiti.

Tutti i partecipanti avranno il diritto di partecipare ad un esclusivo programma di formazione online suddiviso in 6 moduli, viene offerta loro anche la possibilità di approfondire uno dei 17 Obiettivi di Sviluppo Sostenibile. Inoltre, i finalisti avranno l’occasione di partecipare a un workshop, con sessioni formative dedicate alla finalizzazione delle idee progettuali e al confronto diretto con le aziende Partner.

 

Il bando è promosso da Fondazione Italiana Accenture e Fondazione Allianz Umanamente in partnership con Accenture, Conad, Eni, Fondazione Snam, Fondazione Unipolis, Lavazza, Jobiri, Kartell, L’Oréal, Mail Boxes Etc, Novartis, Randstad, Techsoup, Tetra Pak e con il patrocinio di Asvis.

 

 

Fonte video in evidenza: Fondazione Italiana Accenture – YouTube

Condivideo.live

GRATIS
VISUALIZZA