Smau Milano dal 24 al 26 ottobre

Smau torna a Milano: Fieramilanocity dal 24 al 26 ottobre ospiterà la fiera che si concentra su internazionalizzazione, startup e open innovation.

https://condivideo.live/smau-milano-dal-24-al-26-ottobre-03092017.html

2017-09-03T19:26:56+00:00

Condivideo.Live

Seidigitale.com srls

Smau Milano 2016

Smau torna protagnista a Milano: Fieramilanocity dal 24 al 26 ottobre ospiterà la 54a edizione. Obiettivo del 2017 è far incontrare l’innovazione made in Italy con investitori e imprese globali per favorire lo scambio e la collaborazione in ottica Open Innovation.

Negli Smau Live Show spazio al confronto tra imprese, player del digital, istituzioni e stakeholders in ottiva di innovazione capace di parlare a diversi settori: dal manifatturiero all’agrifood, dal commercio alla sanità fino al settore del servizi.

L’Italia e il suo ecosistema digitale sono al secondo posto dell’indice di attrattività fiscale nella classifica europea stilata dal “Digital Tax Index” elaborato da PriceWaterhouseCoopers e il Centre for European Economic Research (ZEW).

Il Bel Paese è più che mai nei radar di investitori e imprese internazionali che vogliono puntare sui talenti italiani per trovare nuove idee e nuovi progetti da far crescere e sviluppare, anche attraverso il modello dell’Open Innovation.

Lo abbiamo visto recentemente a Smau Berlino, dove imprese e investitori tedeschi tra cui Amazon Germania, SoundCloud, Zalando, Atlantic Food Labs, Cube, etventure, Startup Hub, Deutsche Börse Venture Network, Redstone Digital, The Creative Plot e poi ancora, Charlottensburg Innovation Center – CHIC, Factory Berlin, Deutsche Bank, Cisco Open Berlin Innovation Center e Bayer hanno potuto incontrare l’ecosistema italiano dell’innovazione apprezzandone la qualità e il talento e lo vedremo anche nel prossimo appuntamento di Smau Milano dove queste realtà, insieme ad investitori e imprese provenienti da tutto il mondo, potranno incontrare una selezione ancora più ampia di questo ecosistema. La sfida è quella fare dell’Open Innovation un modello di collaborazione non solo interregionale, ma anche internazionale offrendo alle nostre startup e imprese del digital la possibilità di relazionarsi e integrarsi con le realtà estere presenti

Pierantonio Macola, Presidente di Smau

Proprio questo interesse internazionale sarà al centro di ItaliaRestartsUp, l’evento organizzato dall’Agenzia per la promozione all’estero e l’internazionalizzazione delle imprese italiane, in collaborazione con Ministero dello Sviluppo Economico e Smau. Il 24 e il 25 ottobre saranno ospitati oltre 60 investitori, imprese e multinazionali provenienti da oltre 30 Paesi per incontrare – attraverso momenti di matching one-to-one e di speed pitching – startup, imprese innovative, incubatori, acceleratori e agenzie regionali per l’innovazione.
Imprese e investitori in visita potranno quindi incontrare l’intero ecosistema italiano dell’innovazione rappresentato dai sistemi regionali presenti insieme alle startup del territorio, player del digital, incubatori, acceleratori e a tutte quelle realtà che svolgono un ruolo importante nel favorire l’incontro tra sistema della ricerca e dell’innovazione e il mondo delle imprese e nel supportare le startup nella crescita e nello sviluppo per prepararsi al meglio all’ingresso sul mercato.

Spazio anche ai workshop, brevi pillole da 50 minuti, che andranno ad inserirsi nel calendario formativo di Smau che prevede oltre 300 appuntamenti gratuiti a cura di docenti, analisti ed esperti sulle tematiche di maggiore attualità, tra cui, temi caldi di quest’anno: programmatic advertising, chatbot,  blockchain, IoT, lean production e industry 4.0, internazionalizzazione, innovazione nell’agrifood,  startup e open innovation, cloud e big data, cyber security,  FinTech, oltre a tutte le tematiche legate al marketing digitale e ai social media per le imprese.

Tra i protagonisti della prossima edizione di Smau anche tutte quelle aziende ed enti locali che hanno scelto l’innovazione come strumento per rinnovarsi e competere. Queste realtà, vincitrici del Premio Innovazione Smau, saranno chiamate a condividere i loro progetti negli Smau Live Show attraverso un percorso che toccherà tutti i principali settori produttivi del Paese,  dall’agrifood al manifatturiero, dalla sanità alle Smart Communities e che vedrà il confronto tra imprese, player del digital, istituzioni e stakeholders.  Le aziende che vogliono inviare la propria candidatura al Premio Innovazione possono farlo qui.

Altro appuntamento importante è Smau ICT che vanta un calendario di workshop tenuti da professionisti indipendenti, docenti, formatori specializzati e player del settore. I workshop avranno l’obiettivo principale di fornire competenze tecniche su tematiche di forte attualità come Datacenter, Infrastrutture, soluzioni di Backup, Networking, Cloud Computing, Information Security, Unified Communication&Collaboration, IoT, Big Data, Cybercrime, Business Continuity e molto altro. A questi si aggiungono i laboratori pratici dove testare sul posto la qualità e le caratteristiche delle novità tecnologiche presentate e un’area espositiva  dedicata all’offerta di soluzioni e servizi rivolti al mondo dei professionisti ICT.  All’iniziativa parteciperanno anche le principali community e associazioni di professionisti in ambito ICT che incontreranno il proprio network di associati durante i tre giorni di evento.

Appuntamento quindi a Milano, Fieramilanocity, il 24, 25 26  ottobre dalle ore 9.30 alle 17.30.

Iscrizioni sul sito www.smau.it/milano17.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi