Smau arriva a Milano dal 24 al 26 ottobre

Smau Milano torna a Fieramilanocity dal 20 al 26 ottobre 2017: tra stand e workshop si parlaerà di innovazione (green), relazioni e impatti sull'economia.

https://condivideo.live/smau-arriva-a-milano-dal-24-al-26-ottobre-10102017.html

2017-10-10T15:25:14+00:00

Condivideo.Live

Seidigitale.com srls

Smau Milano 2017

Innovazione in chiave ecologica. Sembra essere questo il mood di Smau Milano, protagonista a Fieramilanocity dal 20 al 26 ottobre 2017.

Secondo il settimo rapporto GreenItaly di Unioncamere e della Fondazione Simbola, le aziende che negli ultimi sei anni hanno investito in tecnologie green sono oltre 385mila (il 26% del totale), mentre il 66% dei lavoratori impiegati nel campo della ricerca e sviluppo svolge un green job o ha competenze “verdi”. E Smau si propone come vetrina per queste realtà innovative e negli ambiti dell’economia green e dall’economia circolare. La Regione con il maggior numero di imprese che hanno effettuato investimenti green è proprio la Lombardia (60mila), seguita dal Veneto (37mila). I quasi 3 milioni di lavoratori impegnati nei green job nel nostro Paese contribuiscono al Pil per ben 190 miliardi di euro, una cifra pari al 13% del totale.

Nell’ambito dell’ICT a Smau non si parla sono di innovazione applicata al green ma anche di informatica “rigenerata”. Tra gli espositori sarà presente la startup bolognese Green Idea Technologies. È la prima azienda europea di consulenza ambientale informatica certificata ed è capace di proporre prodotti informatici “rigenerati” e ricondizionati (garantiti dal certificato internazionale). Inoltre, alla fornitura dei prodotti fa seguito un servizio di calcolo del risparmio in termini di CO2 certificato che in molti casi si può rivelare un’efficace leva di marketing. Sul filone dei prodotti rigenerati anche la tedesca GSD, che distribuisce dall’hardware alle cartucce sottoposti a severi controlli e capaci di fornire un significativo risparmio alle aziende. In questa direzione si muove anche l’azienda torinese Archivium che propone una vasta gamma di soluzioni innovative per la riduzione della carta negli uffici.

Leggere i dati delle forniture energetiche è il problema affrontato sia da Edison sia dalla startup potentina MiDo. La prima presenta l’innovativo Smart Audit, che rileva in tempo reale le prestazioni energetiche e indica le soluzioni più appropriate al fine di rendere le aziende più competitive sul mercato e migliorare il loro impatto green. La seconda ha sviluppato un sistema di “Smart metering”, uno strumento di telelettura semplice ed economico che, collegato al contatore, consente di visualizzare sul proprio Smartphone i consumi in agili report.

Attenzione ai consumi anche per GST4WATER che coinvolge l’ENEA, due diversi atenei e una rete di aziende e laboratori di ricerca in un progetto di ricerca industriale che prevede l’installazione di contatori di nuova generazione.

Non solo consumi per  Jarvis, il robottino ideato da sette trentenni che consente di gestire e controllare anche da remoto parametri importanti come i consumi o la sicurezza, intervenendo in tempo reale con le regolazioni anche in autonomia.

A Smau sarà presente anche l’IoT orientato alle aziende, come la startup padovana Ez Lab che ha sviluppato una piattaforma al servizio delle aziende agricole per monitorare e regolare in tempo reale centinaia di parametri.

Innovazione, non solo in ambito green e di semplificazione della vita, si parlerà a Smau Milano: per informazioni e per iscriversi ai numerosi workshop ww.smau.it/milano17

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi