La Situa: il lockdown visto dalla community del grafico Style1

3 min

Un libro collettivo ricorda il "disagio" del lockdown nelle risposte alla domanda "qual è la situa" posta dall'autore ai suoi follower sui social media.

Il contesto

Andrea Antoni è un apprezzato grafico friulano, che da molti anni è presente in Rete con numerosi progetti e idee. Negli anni Antoni ha sperimentato molti dei linguaggi e delle dinamiche dei social media, fino a creare la pagina Cose Brutte Impaginate Belle (@cosebrutteimpaginatebelle). Il concept di questo progetto è quello di ironizzare sul disagio che in molti modi si manifesta nel Web e nei suoi canali. Un disagio che però Antoni esprime in modo graficamente elegante “perché anche nel male, bisogna avere stile. E quindi eccolo impaginato con una delle font più iconiche della tipografia: l’Helvetica”. Da qui nasce anche una delle prime espressioni di questo progetto: la frase “Come va? Male. Però in Helvetica“.

Quando, nei primi mesi del 2020 l’Italia, e gli italiani, si trovano a vivere in lockdown per la Pandemia di COVID-19, su Instagram stava fiorendo già da alcuni mesi una piccola community legata al progetto: i CosiBrutters. Pur nel rispetto di chi stava affrontando situazioni pesantissime, gli aspetti più leggeri di quella situazione divennero parte di un racconto collettivo sollecitato dallo stesso Andrea Antoni (noto in Rete anche come @stailuan), che chiese “tramite le stories di Instagram quale fosse “La Situa” dei suoi follower.
Era il 14 marzo 2020 e da allora iniziò a scriversi, giorno dopo giorno, una narrazione ironica delle vite degli italiani in lockdown, caratterizzata dalla parola d’ordine (R)esistere.

Il libro

La Situa è un piccolo grande libro in formato 16×23 cm, che si compone di poco più di 200 pagine, inizialmente stampato in 100 copie. Nel libro i box con le risposte sono preceduti da un’ironica introduzione ad ogni giornata, con le immagini dei post realizzati durante il lockdown e alcuni scatti tratti dalle stories. Si tratta di un’opera interamente stampata in bianco e nero e tutta, ovviamente, scritta in Helvetica.

La Situa, di Andrea Antoni

L’Autore

Andrea “Style1” Antoni, conosciuto anche come @stailuan, è un Art Director, graffiti-writer e docente che pratica la libera professione e vive in Friuli Venezia Giulia. Laureato in Scienze e Tecnologie Multimediali, è approdato alla grafica grazie all’interesse crescente nell’auto-promozione tramite il web, delle sue opere realizzate su parete come writer. Da sempre curioso del mondo dei social network, ha basato la quasi totalità della sua carriera sulla sua presenza on-line, riuscendo a imporre il proprio progetto Instagram #STAILTONE a livello globale e a collaborare con vari brand internazionali dei più disparati settori, portando avanti in parallelo gli studi nella grafica, nei graffiti e nell’utilizzo delle piattaforme social.
Ha trovato in Instagram il suo non-luogo ideale dove esprimere al meglio la creatività e così, anche in seguito a una serie fortunata di post ironici in materia, nel 2015 ha scritto il suo primo libro “Trova la tua identità su Instagram e condividi foto uniche” per Dario Flaccovio Editore.
La sua ultima intuizione è il progetto Cose Brutte Impaginate Belle, diventata la base da cui si è sviluppata tramite le stories “La Situa“, che ha successivamente portato alla nascita di questo libro.

INFO e ACQUISTO: eppela.com/it/projects/28700-la-situa

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi

Condivideo.live

GRATIS
VISUALIZZA