Il servizio di contactless delivery CO.DE-19 arriva negli Spedali Civili di Brescia per minimizzare i contatti personali

3 min

e-Novia e Spedali Civili insieme per l’Agenzia Spaziale Europea sperimentano un progetto di contactless delivery rivolto al settore sanitario per rispondere a diverse problematiche evidenziate dal COVID-19

ENovia Esa CO.DE-19

e-Novia e Spedali Civili insieme per l’Agenzia Spaziale Europea sperimentano un progetto di contactless delivery rivolto al settore sanitario per rispondere a diverse problematiche evidenziate dal COVID-19

e-Novia, la Fabbrica di Imprese deep tech operante nei settori della Collaborative Mobility, delle Humanized Machines e dell’Augmented Human, e l’Azienda Socio Sanitaria Territoriale degli Spedali Civili di Brescia collaborano a CO.DE-19, una sperimentazione per l’Agenzia Spaziale Europea.

LA SPERIMENTAZIONE

CO.DE-19 è un progetto sperimentale rivolto al settore sanitario e promosso dall’Agenzia Spaziale Europea. L’obiettivo è di rispondere a diverse problematiche evidenziate dal COVID-19, che impone di minimizzare i contatti personali e di mantenere la distanza sociale al fine di ridurre la diffusione da virus.

LA SOLUZIONE

e-Novia, con l’aggiudicazione del bando promosso da ESA, propone un sistema autonomo per la contactless delivery basata su un drone di terra autonomo dalle caratteristiche uniche, in grado di effettuare consegne sia in ambiente indoor che outdoor. Il suo braccio robotico garantisce un servizio no-contact al 100%, dalla fase di carico alla ricezione del materiale sanitario. La consegna effettuata dal drone rispetta i rigorosi standard di sicurezza richiesti in ambito ospedaliero: la consegna può essere finalizzata esclusivamente dal destinatario della spedizione, l’unico autorizzato a sbloccare il veicolo e attivare il braccio robotico per il rilascio del pacco.

Al fine di validare il servizio e-Novia sta testando la soluzione all’interno del contesto del campus ospedaliero degli Spedali Civili di Brescia che comprende sia ambienti interni che esterni.

Questi i due scenari previsti:

  • La consegna di materiale da laboratorio e merci sensibili dalla farmacia interna ai laboratori di analisi
  • La consegna di medicinali dalla farmacia interna agli ingressi di differenti padiglioni (B, C, D) 

LO SCENARIO

Oggi, l’industria della logistica sta affrontando sfide inedite rispetto al modello operativo tradizionale. Emergono nuove esigenze: da un lato, la necessità di modelli di consegna multimodali e ibridi e, dall’altro lato, nuovi requisiti per i veicoli di consegna, in termini di sicurezza fisica (ad esempio soluzioni contactless per evitare il contatto umano) e sicurezza dei dati personali (ad esempio privacy o tracciamento). In questo scenario, la soluzione messa in campo da e-Novia presso gli Spedali Civili è in grado di soddisfare i requisiti più complessi e può contribuire a definire i nuovi standard della consegna dell’ultimo miglio.

LA TECNOLOGIA ESA

Il drone di terra si affida a diversi sistemi per mantenere il contatto con la control room e per eseguire la corretta guida e indirizzamento nei percorsi necessari:

  • Il sistema interno di intelligenza artificiale per autonomous driving
  • Il sistema di posizionamento satellitare per spazi aperti (GNSS) fornito dall’Agenzia Spaziale Europea.

ABOUT Spedali Civili

L’ASST Spedali Civili affonda le sue radici nell’Hospitale unum magnum et universale, fondato nel 1427, per riunire in un’unica struttura le molteplici istituzioni che si occupavano di assistere infermi e indigenti; istituzioni i cui riferimenti simbolici sono ancora presenti nello stemma storico dell’Azienda.

Con i suoi 6.800 dipendenti, 1.550 posti letto attivi, 62 Reparti di Ricovero, 40.000 interventi chirurgici e 5 milioni di prestazioni ambulatoriali l’anno, è tra le più importanti aziende sanitarie lombarde e italiane. È costituita da 4 presidi ospedalieri e più di 50 articolazioni territoriali.

È un Ente Sanitario di rilievo nazionale ed internazionale, ad intensa presenza di alte specialità.

ABOUT e-NOVIA

e-Novia è la Fabbrica di Imprese, dove le idee si trasformano in prodotti, i ricercatori sviluppano esperienze imprenditoriali e le startup si modellano in imprese. e-Novia dal 2015 promuove, costituisce e sviluppa società innovative nelle aree della robotica, intelligenza artificiale e mobilità, attraverso la valorizzazione delle proprietà intellettuali sviluppate con istituti di ricerca e corporate internazionali. La Fabbrica, basata a Milano, è una realtà di oltre 170 talenti che comprende più di 30 progetti imprenditoriali basati su oltre 40 brevetti. Oggi, e-Novia rappresenta una delle realtà innovative più sostenibili del panorama nazionale.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi

Condivideo.live

GRATIS
VISUALIZZA